Nuovi MacBoock Apple

Nuovi MacBook, alluminio e vetro

Da TUTTO DIGITALE, SI RIPORTA:

Presentati da Apple i nuovi portatili MacBook e MacBook Pro: spiccano, oltre al nuovo design che fa uso di allumino e vetro, i chipset grafici realizzati da Nvidia. Presentato anche un monitor LCD da 24″ a LED. Dopo mesi di attesa ed indiscrezioni Apple ha rinnovato la gamma di computer portatili MacBook: oltre ad un calo di prezzo per il classico MacBook bianco da 13″, ora disponibile a partire da 949 euro, la casa di Cupertino ha introdotto un nuovo design; i nuovi notebook sono infatti ricavati da un unico blocco di alluminio, e questo promette una robustezza da record. Il look ricorda un riuscito mix tra il MacBook Air e l’ultima serie di iMac; presente un nuovo trackpad in vetro che permette di impartire comandi multitouch con un massimo di quattro dita contemporaneamente, oltre ad uno schermo ‘glossy’ retroilluminato a LED.
Tra le connessioni due porte USB 2.0, uscita ed ingresso audio, ethernet e nuovo connettore Mini DisplayPort per la connessione ad un monitor esterno.
Si parte dai nuovi Macbook 13 pollici con risoluzione 1280×800 pixel: per la versione base processore Intel Core 2 Duo a 2.0 GHz con 3 MB di cache, 2 GB di memoria RAM DDR3, HDD da 160 GB e nuovo chipset grafico realizzato con Nvida siglato GeForce 9400M. Il prezzo è di 1.199 euro. Un gradino sopra nella gamma, ecco il modello da 1.499 euro, che mantiene le caratteristiche del precedente con la differenza del processore, qui a 2.4 GHz, dell’HDD, da 250 GB e della tastiera che diventa retroilluminata.
Stesso form factor per i MacBook Pro, da 15,4″; differenza principale rispetto alla gamma consumer la presenza di un doppio chipset grafico Nvidia, 9400M e 9600M GT: nel caso di utilizzo con giochi o applicazioni particolarmente esigenti in campo grafico, si può disattivare il chipset ‘base’ ed attivare 9600M GT, per prestazioni migliori a costo della riduzione dell’autonomia della batteria.
I due MacBook Pro hanno schermo con risoluzione 1440×900 pixel, processori Intel Core 2 Duo con frequenze da 2,4 GHz (3MB di cache) o 2,53 GHz (6MB di cache), 2 o 4 GB di RAM DDR3, HDD da 250 o 320 GB e doppio chipset 9400M/9600M, con 256 MB di RAM o 512 MB di RAM a seconda del modello. I prezzi sono rispettivamente di 1.799 o 2.249 euro.
Invariato rispetto allo scorso modello il design del MacBook Pro da 17″, che guadagna uno schermo con risoluzione 1900×1200 a LED ed una maggiore capienza dell’HDD, ora da 320 GB: prezzo 2.499 euro.
Novità anche per i due MacBook Air, ora equipaggiati con Nvida Geforce 9400M, processore da 1,6 o 1,86 GHz e disco rigido da 120 GB o drive a stato solido da 128 GB. I modelli hanno prezzo di listino di 1.699 e 2.299 euro.
Presentato da Steve Jobs anche un nuovo monitor LCD con retroilluminazione a LED da 24″ con risoluzione 1920×1200. Integrate la webcam iSight, il microfono e gli altoparlanti, oltre a tre porte USB 2.0. Interessante il cavo in dotazione, che presenta una tripla estremità Magsafe, USB e Mini DisplayPort. Il prezzo dell’Apple LED cinema Display è di 849 euro.

Direttamente da Apple.com si riporta:

CUPERTINO, California—14 Ottobre 2008—Apple® ha lanciato oggi una famiglia completamente nuova di MacBook® che ridefinisce il design dei notebook e, allo stesso tempo, riduce drasticamente, di 600 €, il prezzo base a fronte di caratteristiche tecniche avanzate che includono la scocca completamente in alluminio e schede grafiche per portatili dalle prestazioni professionali, per rendere i computer molto più accessibili. Il nuovo MacBook e il MacBook Pro 15” hanno entrambi una scocca di precisione monoblocco, creata da singoli blocchi di alluminio, che si traducono in un design più sottile, più resistente e incredibilmente bello. Inoltre, ogni membro della nuova famiglia MacBook include schede grafiche NVIDIA di ultima generazione, schermi LED brillanti retroilluminati che si accendono all’istante e un nuovo ampio trackpad in vetro Multi-Touch™ in grado di offrire quasi il 40 percento in più di area di tracking e di supportare più gesti Multi-Touch. L’intera nuova gamma di MacBook rispetta i severi standard ambientali Energy Star 4.0, EPEAT Gold e RoHS, e guida il settore nell’impegno verso l’eliminazione di sostanze chimiche tossiche, non contenendo alcun ritardante di fiamma brominato, utilizzando solo cavi e componenti interni PVC-free, e utilizzando display LED retroilluminati per la loro efficienza energetica che sono inoltre prodotti senza mercurio e con vetro che non contiene arsenico.

“Apple ha inventato un modo completamente nuovo di costruire portatili da un singolo blocco di alluminio. E, aspetto altrettanto importante, questi portatili sono i più ‘verdi’ del mercato,” ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “I nuovi MacBook offrono funzionalità incredibili che i nostri utenti ameranno – come il bellissimo design interamente in metallo, l’ ottima grafica 3D e i display LED retroilluminati – a prezzi che arrivano a 600€ in meno rispetto a prima.”

“Tradizionalmente i portatili sono fatti di diverse parti. Con i nuovi MacBook, abbiamo sostituito tutte quelle parti con una sola – ‘unibody’,” ha dichiarato Jonathan Ive, Senior Vice President Industrial Design di Apple. “La scocca ‘unibody’ del MacBook è fatta da un singolo blocco di alluminio, che rende il nuovo MacBook sensibilmente più sottile, resistente e solido con un livello di finitura che non avremmo mai immaginato prima.”

La nuova linea di MacBook è dotata delle nuove potenti schede grafiche NVIDIA GeForce 9400M, un nuovo rivoluzionario processore grafico 3D integrato dotato di 16 core per di elaborazione parallela e garantisce prestazioni grafiche 3D fino a 5 volte superiori rispetto ai design precedenti dei MacBook e MacBook Air™. Apple ha lavorato insieme a NVIDIA per questo processore grafico rivoluzionario ed è la prima azienda a proporlo al mercato con la sua nuova famiglia di MacBook.

Il nuovo liscio trackpad Multi-Touch in vetro montato sui MacBook e sui macBook Pro 15”, permette all’utente di avere il 40 percento di area ‘tracking’ in più rispetto al passato, facilitando ancora di più l’utilizzo di gesti Multi-Touch come pizzicare, ruotare e sfogliare. Nuovi gesti permettono ora all’utente di attivare Exposé® o saltare da un’applicazione all’altra al solo tocco di un dito. L’intera superficie del trackpad costituisce inoltre un bottone, permettendo agli utenti di tracciare e cliccare praticamente ovunque nel trackpad. Gli utenti possono facilmente abilitare più tasti virtuali nel software, come cliccare a destra (right clicking).

Tutti i membri della nuova famiglia MacBook sono dotati di schermi a retroilluminazione LED per brillanti prestazioni ‘instant-on’ che utilizzano fino al 30 percento di energia in meno rispetto ai modelli precedenti ed eliminano il mercurio che si trova nelle luci fluorescenti retroilluminate comuni sul mercato. I display ultra-sottili forniscono immagini nitide e colori vividi che sono ideali per la visualizzazione di foto e filmati; il top di vetro che va da bordo a bordo crea inoltre un’unica superficie liscia. Tutti i display nella nuova linea MacBook utilizzano vetro completamente privo di arsenico.

Il nuovo MacBook è dotato delle tre caratteristiche principali che i clienti MacBook hanno dichiarato di volere in una nuova linea di MacBook—una scocca completamente in metallo, schede grafiche 3D ad alte prestazioni e display a retroilluminazione LED – ad un prezzo base che è 600€ in meno rispetto ai 1799 euro del MacBook Pro. Con uno spessore di appena 2,41 centimetri e un peso di soli 2 kg, il nuovo MacBook 13” di alluminio rappresenta un portatile incredibilmente compatto e resistente ad un prezzo base di appena 1199 Euro. Dotato del nuovo processore grafico NVIDIA GeForce 9400M, il MacBook garantisce una eccezionale esperienza di gioco 3D su un portatile di fascia consumer, con prestazioni grafiche che sono fino a cinque volte più veloci rispetto alla generazione precedente. Il nuovo MacBook è disponibile in due versioni: Il MacBook 2.0 GHz con 160GB di hard disk a 5400 rpm, e il MacBook 2.4 GHz con hard disk da 250GB a 5400 rpm e tastiera retroilluminata.

Il nuovo potente MacBook Pro 15”, con uno spessore di appena 2,41 centimetri e un peso di soli 2,49 kg offre le migliori prestazioni e caratteristiche di espansione in un design decisamente portatile. Con un prezzo base di 1799 Euro, il MacBook Pro utilizza i più recenti processori Intel Core 2 Duo disponibili, che girano fino a 2.8 GHz, e una nuova architettura grafica che permette agli utenti di cambiare dal processore grafico NVIDIA GeForce 9400M integrato, pensato per una maggiore autonomia della batteria, al potente NVIDIA GeForce 9600M GT per prestazioni superiori. Il nuovo MacBook Pro è disponibile in due modelli: un modello da 2.4 GHz con hard disk da 250GB 5400 rpm e un modello da 2.53 GHz con hard disk da 320GB 5400 rpm.

Oggi Apple ha anche aggiornato il MacBook Air e il MacBook Pro 17”. Il MacBook Air, che misura meno di mezzo centimetro nel suo punto più sottile, e quasi due centimetri in quello più spesso, e pesa appena 1,4 Kg, ora include una nuova scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M e una architettura più veloce che fornisce un solido supporto per i giochi 3D e prestazioni migliorate. A partire da un prezzo base di 1699 Euro, il MacBook Air è disponibile con un hard disk da 120GB 4200 rpm, un aumento del 50 percento rispetto alla generazione precedente, o con un nuovo drive solid state da 128GB. Il MacBook Pro 17” aggiornato mantiene il proprio originario design in alluminio, ed è ora venduto in configurazione standard con il display ad alta risoluzione 1920 x 1200 a retroilluminazione LED e un hard disk più grande da 320GB o uno opzionale solid state da 128GB.

Elevando ad un nuovo livello standard la categoria dei notebook sensibili all’ambiente, tutti i modelli della nuova famiglia MacBook raggiungono la qualifica EPEAT Gold.* Ciascuna scocca MacBook ‘unibody’ è fatta di alluminio altamente reciclabile e viene fornita in configurazione standard con display a retroilluminazione LED, per una maggiore efficienza energetica; questi schermi sono privi di mercurio e sono fatti con vetro privo di arsenico. la nuova famiglia di MacBook risponde ai severi requisiti Energy Star 4.0, non contiene alcun ritardante di fiamma brominato e utilizza cavi e componenti interni che sono privi di PVC.

I nuovi MacBook, i MacBook Pro 15” e MacBook Air includono una Mini DisplayPort di ultima generazione, standard di mercato per connetterli con il nuovo Cinema Display LED Apple caratterizzato da un display widescreen 24 pollici a retroilluminazione LED con videocamera iSight® integrata, microfono e casse, tutto in un elegante e sottile guscio di alluminio e vetro. Parte del DisplayPort di ultima generazione, standard di mercato, il nuovo Mini DisplayPort fornisce un segnale digitale puro che puo’ comandare anche un display widescreen 30”. La Mini DisplayPort è ultra-compatta, essendo appena il 10 percento delle dimensioni di un connettore full DVI, perfetto per il design elegante della nuova famiglia MacBook. Sono disponibili adattatori per l’utilizzo della Mini DisplayPort dei MacBook con display VGA, DVI/HDMI e Dual-Link DVI di vecchia generazione.

Ogni Mac® nella gamma Apple include iLife® ‘08, la pluripremiata suite di applicazioni per il digital lifestyle di Apple, che comprende iPhoto®, il modo più facile e veloce per organizzare e condividere le foto digitali, e un’edizione completamente reinventata di iMovie®; entrambe le applicazioni sono perfettamente integrate con la nuova Galleria di MobileMe™ per la condivisione online di foto e video**. Ogni Mac include inoltre
Leopard®, il sistema operativo più avanzato al mondo con funzionalità come Time Machine™,*** un modo pratico di eseguire automaticamente il backup di tutti i dati presenti su Mac; un Finder™ riprogettato che consente agli utenti di sfogliare e condividere rapidamente i documenti tra più Mac; Quick Look, il miglior modo per visualizzare all’istante i documenti senza aprirli in un’applicazione; Spaces®, una funzionalità nuova e intuitiva utilizzata per creare gruppi di applicazioni e passare da uno all’altro con rapidità; e importanti miglioramenti di Mail e iChat®.****

Prezzi e Disponibilità
I nuovi modelli di MacBook, MacBook Pro 15” e MacBook Pro 17” sono ora in consegna e il nuovo MacBook Air sarà disponibile all’inizio di novembre attraverso Apple Store® (www.apple.it), i negozi retail Apple e i rivenditori autorizzati Apple.

Una versione aggiornata di MacBook bianco 13” con processori Intel Core 2 Duo 2,1 GHz , hard disk da 120GB 5400 rpm e unità ottica SuperDrive® 8X con caricamento a scomparsa è ora disponibile a 949,00 Euro.

Il MacBook 13 pollici in alluminio da 2.0 GHz include, ad un prezzo Apple Store di €1.199 :

  • Display lucido widescreen da 13.3 pollici a retroilluminazione LED 1280 x 800
  • Processore Intel Core 2 Duo da 2.0 GHz con 3MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 1066 MHz
  • 2GB di memoria DDR3 SDRAM a 1066 MHz, espandibile a 4GB
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
  • Hard disk serial ATA da 160GB a 5400 rpm, con Sudden Motion Sensor
  • Unità Ottica SuperDrive 8X con caricamento a scomparsa con supporto double-layer (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
  • Mini DisplayPort per output video (adattatori venduti separatamente)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Porta Gigabit Ethernet
  • Videocamera iSight integrata
  • Due porte USB 2.0
  • Una porta linea audio in e una porta linea audio out , ciascuna supporta sia il segnale ottico digitale che analogico
  • Trackpad Multi-Touch in vetro
  • Alimentatore MagSafe a 60 Watt.

Il MacBook in alluminio da 2.4 GHz, include, ad un prezzo Apple Store di €1.499:

  • Display lucido widescreen da 13.3 pollici a retroilluminazione LED 1280 x 800
  • Processore Intel Core 2 Duo da 2.4 GHz con 3MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 1066 MHz
  • 2GB di memoria DDR3 SDRAM a 1066 MHz, espandibile a 4GB
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
  • Hard disk serial ATA da 250GB a 5400 rpm, con Sudden Motion Sensor
  • Unità Ottica SuperDrive 8X con caricamento a scomparsa con supporto double-layer (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
  • Mini DisplayPort per output video (adattatori venduti separatamente)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Porta Gigabit Ethernet
  • Videocamera iSight integrata
  • Due porte USB 2.0
  • Una porta linea audio in e una porta linea audio out, ciascuna supporta sia il segnale ottico digitale che analogico
  • Trackpad Multi-Touch in vetro e tastiera illuminata
  • Alimentatore MagSafe a 60 Watt.

Opzioni BTO (Build-to-order) per il MacBook includono la possibilità di aggiornare la memoria DDR3 SDRAM a 4GB 1066 MHz; un hard disk da 250GB a 5400 rpm, da 320GB a 5400 rpm, un disco solid state da 128GB, Adattatore ‘Mini DisplayPort a DVI’, Adattatore ‘Mini DisplayPort a Dual-Link DVI’ (per monitor 30 pollici), Adattatore Mini DisplayPort a VGA’, Modem USB Apple, telecomando Apple Remote, Alimentatore Apple MagSafe Airline e AppleCare® Protection Plan.

Il MacBook Pro 15 pollici in alluminio da 2.4 GHz, include, ad un prezzo Apple Store di €1.799:

  • Display lucido widescreen da 15.4 pollici a retroilluminazione LED 1440 x 900
  • Processore Intel Core 2 Duo da 2.4 GHz con 3MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 1066 MHz
  • 2GB di memoria DDR3 SDRAM a 1066 MHz, espandibile a 4GB
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
  • Scheda grafica separata NVIDIA GeForce 9600M GT con 256MB di memoria video GDDR3
  • Hard disk serial ATA da 250GB a 5400 rpm, con Sudden Motion Sensor
  • Unità Ottica SuperDrive 8X con caricamento a scomparsa con supporto double-layer (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
  • Mini DisplayPort per output video (adattatori venduti separatamente)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Porta Gigabit Ethernet
  • Videocamera iSight integrata
  • Due porte USB 2.0
  • Una porta FireWire® 800
  • Slot di espansione scheda ExpressCard/34
  • Una porta linea audio in e una porta linea audio out, ciascuna supporta sia il segnale ottico digitale che analogico
  • Trackpad Multi-Touch in vetro e tastiera illuminata
  • Alimentatore MagSafe a 85 Watt.

Il MacBook Pro in alluminio da 2.53 GHz, include, ad un prezzo Apple Store di €2.249:

  • Display lucido widescreen da 15.4 pollici a retroilluminazione LED 1440 x 900
  • Processore Intel Core 2 Duo da 2.53 GHz con 6MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 1066 MHz
  • 4GB di memoria DDR3 SDRAM a 1066 MHz
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
  • Scheda grafica separata NVIDIA GeForce 9600M GT con 512MB di memoria video GDDR3
  • Hard disk serial ATA da 320GB a 5400 rpm, con Sudden Motion Sensor
  • Unità Ottica SuperDrive 8X con caricamento a scomparsa con supporto double-layer (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
  • Mini DisplayPort per output video (adattatori venduti separatamente)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Porta Gigabit Ethernet
  • Videocamera iSight integrata
  • Due porte USB 2.0
  • Una porta FireWire 800
  • Slot di espansione scheda ExpressCard/34
  • Una porta linea audio in e una porta linea audio out, ciascuna supporta sia il segnale ottico digitale che analogico
  • Trackpad Multi-Touch in vetro e tastiera illuminata
  • Alimentatore MagSafe a 85 Watt.

Opzioni BTO (Build-to-order) per il MacBook Pro includono un processore Intel Core 2 Duo a 2,8GHz, la possibilità di aggiornare la memoria DDR3 SDRAM a 4GB 1066 MHz; un hard disk da 250GB a 7200 rpm, da 320GB a 5400 rpm o da 320GB a 7200 rpm , un disco solid state da 128GB, Adattatore ‘Mini DisplayPort a DVI’, Adattatore ‘Mini DisplayPort a Dual-Link DVI’ (per monitor 30 pollici), Adattatore Mini DisplayPort a VGA’, Modem USB Apple, telecomando Apple Remote, Alimentatore Apple MagSafe Airline e AppleCare Protection Plan.

Il MacBook Air da 1.6 GHz include, ad un prezzo Apple Store di €1.699 :

  • Display lucido widescreen da 13.3 pollici a retroilluminazione LED ad alta risoluzione 1280 x 800
  • Processore Intel Core 2 Duo da 1.6 GHz con 6MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 1066 MHz
  • 2GB di memoria DDR3 SDRAM a 1066 MHz
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
  • Hard disk serial ATA da 120GB a 4200 rpm, con Sudden Motion Sensor
  • Mini DisplayPort per output video (adattatori venduti separatamente)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Videocamera iSight integrata
  • Una porta USB 2.0
  • Una porta per le cuffie
  • Trackpad Multi-Touch e tastiera illuminata
  • Alimentatore MagSafe a 45 Watt.

Il MacBook Air da 1.86 GHz include, ad un prezzo Apple Store di €2.299 :

  • Display lucido widescreen da 13.3 pollici a retroilluminazione LED 1280 x 800
  • Processore Intel Core 2 Duo da 1.86 GHz con 6MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 1066 MHz
  • 2GB di memoria DDR3 SDRAM a 1066 MHz
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 9400M
  • Disco solid state da 128GB
  • Mini DisplayPort per output video (adattatori venduti separatamente)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Videocamera iSight integrata
  • Una porta USB 2.0
  • Una porta per le cuffie
  • Trackpad Multi-Touch e tastiera illuminata
  • Alimentatore MagSafe a 45 Watt.

Opzioni BTO (Build-to-order) e accessori per il MacBook Air includono il MacBook Air SuperDrive, Adattatore USB Ethernet Apple, Adattatore ‘Mini DisplayPort a DVI’, Adattatore ‘Mini DisplayPort a Dual-Link DVI’ (per monitor 30 pollici), Adattatore Mini DisplayPort a VGA’, Modem USB Apple, Alimentatore Apple MagSafe Airline, telecomando Apple Remote, e AppleCare Protection Plan.

Il MacBook Pro 17 pollici da 2.5 GHz, include, ad un prezzo Apple Store di €2.499:

  • Display lucido widescreen da 17 pollici a retroilluminazione LED 1920 x 1200
  • Processore Intel Core 2 Duo da 2.5 GHz con 6MB di memoria L2 cache condivisa
  • Bus front-side da 800 MHz
  • 4GB di memoria DDR3 SDRAM a 667MHz
  • Scheda grafica integrata NVIDIA GeForce 8600M GT con 512MB di memoria video GDDR3
  • Hard disk serial ATA da 320GB a 5400 rpm, con Sudden Motion Sensor
  • Unità Ottica SuperDrive 8X con caricamento a scomparsa con supporto double-layer (DVD±R DL/DVD±RW/CD-RW)
  • Porta output DVI per output video (adattatore VGA incluso)
  • Connessione di rete wireless AirPort Extreme® 802.11n e Bluetooth 2.1+EDR integrati
  • Porta Gigabit Ethernet
  • Videocamera iSight integrata
  • Tre porte USB 2.0
  • Una porta FireWire 800 e una porta FireWire 400
  • Slot di espansione scheda ExpressCard/34
  • Una porta linea audio-in e una porta linea audio-out, ciascuna supporta sia il segnale ottico digitale che analogico
  • Trackpad Multi-Touch e tastiera illuminata
  • Alimentatore MagSafe a 85 Watt.

Opzioni BTO (Build-to-order) per il MacBook Pro 17 pollici includono un processore Intel Core 2 Duo a 2,6GHz, un hard disk da 320GB a 7200 rpm, un disco solid state da 128GB, display anti riflesso, Modem USB Apple, telecomando Apple Remote, Alimentatore Apple MagSafe Airline e AppleCare Protection Plan.

*EPEAT è un’organizzazione indipendente che aiuta i clienti a comparare le prestazioni ambientali dei portatili e dei desktop. I prodotti che rispettando tutti i 23 criteri richiesti e almeno il 75 percento dei criteri opzionali vengono riconosciuti come prodotti EPEAT Gold. Il programma EPEAT è stato creato dall’EPA statunitense e si basa sullo standard IEEE 1680 per l’Environmental Assessment of Personal Computer Products. Per maggiori informazioni, visitate il sito: www.epeat.net.

** Il servizio MobileMe è disponibile per utenti di 13 anni o età superiore. E’ richiesta una quota di abbonamento annuale e l’accesso ad Internet. Si applicano termini e condizioni di utilizzo.

***Time Machine richiede un ulteriore hard drive (venduto separatamente).

****La video conferenza iChat richiede una connessione Internet a banda larga, che potrebbe essere a pagamento

Apple ha dato il via alla rivoluzione del personal computer negli anni ‘70, con Apple II, e lo ha reinventato un decennio più tardi, con l’introduzione del Macintosh. Ancora oggi Apple continua a guidare il settore grazie alla sua capacità di innovazione, con computer desktop e portatili, il sistema operativo OS X, gli applicativi iLife e quelli professionali. Apple sta inoltre guidando la rivoluzione dei media digitali con la linea di lettori di musica e video iPod e con il negozio online iTunes. Apple ha fatto il suo ingresso nel mercato della telefonia cellulare con il suo rivoluzionario iPhone.

COMMENTO DI FERNANDO: Grosse novità della Mela da parte di chi vuole passare al Mac. Tutto sommato il Leopard gestisce meglio la memoria di Windows che vede a malapena 4 GB (Windows Vista. S’intende!) Personalmente credo che un giorno o l’altro mi convertirò al MAC.-

Annunci


Categorie:Tecnologia

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: