Ora anche il Pc, lo smartphone ed il tablet ! Come ci siamo ridotti!

Canone Rai in bolletta elettrica: arriva lo stop dell’Autorità per l’energia

di Vittoria Patanè | 24 Novembre 2014

Fonte e link: http://www.forexinfo.it/Canone-Rai-in-bolletta-elettrica?utm_source=Forexinfo+Forex+Trading+Online&utm_campaign=6aaad64d4e-forexinfo-daily-email&utm_medium=email&utm_term=0_4302bacf08-6aaad64d4e-302716845

Il Canone Rai nella bolletta elettrica? Il Governo va avanti con la misura, ma arriva il NO dell’Autorità per l’energia

Con un vero e proprio colpo di coda il Governo Renzi inserisce il Canone Rai all’interno della bolletta della luce. L’imposta peserà circa il 50% sul contribuente, ma a questo punto, evitare di pagare sarà praticamente impossibile.

A versare saranno praticamente tutti: il Canone riguarderà infatti anche i possessori di PC, smartphone e tablet.

Da gennaio 2015 dunque, cambia tutto. A regolare il nuovo meccanismo sarà un emendamento alla Legge di Stabilità che rende operativa la misura dall’iniziio del prossimo anno.

Ogni utente verserà 65 euro, con la possibilità di diluire la somma per ciascuna delle bollette.

Il canone peserà però tutte le abitazioni: chi avrà più di una casa, pagherà quindi più di un canone.

Il Governo prevede un gettito di 1,8 miliardi e prepara già delle contromisure in caso di lungo il cammino parlamentare. Tra queste, l’inserimento della bolletta elettrica nella dichiarazione dei redditi.

Il No dell’Autorità dell’Energia
Ma a ostacolare la volontà del Governo potrebbe essere soprattutto l’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico. Il presidente Guido Bortoni è infatti tornato a ribadire il NO alla proposta, considerata «impropria e di difficile applicazione».

Parlando a margine della Terza Conferenza nazionale sulla regolazione dei servizi idrici, Bortoni ha sottolineato cheuna misura del genere :

’aumenterebbe la bolletta del 20%’ e poi l’adozione presenta ’problemi di tempistica’.

Alla domanda se l’Autorita’ sia stata convocata dal Governo al riguardo, il presidente ha dichiarato:

’Al momento non ci risulta però, si sa che le ore sono concitate. Non lo so.

IL NOSTRO COMMENTO: Renzi! Stai esagerando con le tasse! Ora anche il PC, lo smartphone ed il tablet! Domani anche l’aria che respiriamo! Ho piacere che Tu faccia questi provvedimenti perché così perderai un elettorato di giovani che neanche te lo sogni. Cari giovani! Non dimenticate questo regalo quando andrete alle urne! Per ora – come dice Renzi – state sereni! Tanto, al peggio non c’è mai fine! Attenzione, Renzi! I tuoi amici sondaggisti Ti danno in notevole calo! Vuoi vedere che finirai come Monti Mario! Che ci scommettiamo!

Annunci


Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: