Le banane e lo zenzero

Banane: bombe energetiche che combattono varie malattie

I benefici di questo frutto

Fonte e link: http://www.lafucina.it/2015/03/27/banane/

Le banane sono bombe energetiche naturali usate dagli atleti per avere un apporto energetico immediato, ma possono anche essere utili per la prevenzione e la cura di vari problemi. Questo frutto non contiene grassi saturi, né sodio e tantomeno colesterolo, ma è ricco di vitamine, carboidrati, proteine e fibre. Uno degli ingredienti delle banane che più contribuiscono al benessere naturale del nostro corpo è il potassio che ci protegge da un’infinità di malattie: il consumo elevato di questo minerale è stato associato ad una riduzione del 20% del rischio di morire per una qualsiasi causa

Tutti i benefici delle banane

1) Cura del diabete

Spiega Il Sole 24 Ore che “le fibre della banana aiutano anche i diabetici. In particolare, grazie alla loro presenza le banane riducono la glicemia in caso di diabete di tipo 1 e migliorano i livelli di zuccheri, lipidi e insulina in chi ha a che fare con il diabete di tipo 2. Infine, la presenza dell’amminoacido triptofano fa sì che le banane proteggano la memoria e aiutino a migliorare l’umore“.

2) Prevenzione del cancro

“Sempre in tenera età, la vitamina C delle banane aiuta a ridurre il rischio di leucemia, mentre la lotta contro la comparsa del cancro al colon retto passa attraverso le fibre”, scrive Il Sole 24 Ore.

3) Contro la depressione

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Neuroscience Letters, la vitamina B che contengono aiuta a calmare il sistema nervoso, il triptofano aiuta l’umore e il potassio potenzia l’intelligenza.
Depressione e buon umore sono aiutati dalla grande quantità di vitamine B che contengono le banane(tiamina, riboflavina, niacina, piridossina e acido folico aiutano a calmare il sistema nervoso) e dalla presenza del triptofano, la cui conversione in serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità”, provoca sensazioni generali di benessere.

4) Regolare la pressione

Il potassio contenuto nelle banane è utile anche per regolare la pressione. Questo frutto è, insieme a pomodori, patate, prugne e uva secca, tra i cibi indicati per abbassare la pressione. La raccomandazione è di assumere tra i 2.000 e i 4.000 mg al giorno di potassio.

5) Rimedio naturale alle scottature

Come spiegato su Greenmeanche le parti di scarto della frutta possono risultare utili per alleviare i fastidi causati dalle piccole scottature. Provate allora ad applicare un pezzetto di buccia di banana, dalla parte interna, sulla zona da trattare“.

IL NOSTRO COMMENTO: Ottimo frutto! Ma non abusate! Specie le persone che soffrono di stitichezza! Per il resto tutto OK!

Lo Zenzero

zenzero

L’antidolorifico naturale più potente delle medicine

Lo studio dell’Università di Copenhagen

Pubblicato il 23/02/2015 da La Fucina

Fonte e Link: http://www.lafucina.it/2015/02/23/lantidolorifico-naturale-potente-delle-medicine/

In un altro articolo vi avevamo parlato delle proprietà antitumorali dello zenzero, ma i benefici che porta al nostro organismo non finiscono qui, infatti da uno studio condotto da un team di ricercatori dell’Università di Copenhagen è emerso che questo alimento è più efficace di un medicinale come l’ibuprofene per trattare le infiammazioni. Leggiamo su Greenme:

Lo zenzero, una spezia dalla numerose proprietà benefiche, è stato posto al centro di uno studio che ne ha confrontato l’azione come antidolorifico con medicinali di uso comune, come l’ibuprofene ed il cortisone. L’azione di tali rimedi è stata valutata da parte degli esperti con particolare riferimento all’artrite, sia nel caso di artrite reumatoide che di osteoartrite.

Lo studio in questione è stato condotto da parte dei ricercatori dell’Università di Copenhagen ed ha ricevuto la propria pubblicazione da parte della rivista scientifica Arthritis. La risposta delle cellule, sane o affette da artrite, ad alcuni medicinali antinfiammatori, come ibuprofene e cortisone, è stata osservata in vitro, accanto all’azione in proposito relativa all’estratto di zenzero.

Dallo studio è emerso come l’ibuprofene, uno dei più comuni farmaci antidolorifici, non abbia alcun effetto sulla produzione di citochine, delle molecole proteiche che possono causare infiammazione nell’organismo e portare alla comparsa del dolore. Sono stati invece identificati come antinfiammatori efficaci sia il cortisone che l’estratto di zenzero“.

E a differenza del cortisone, lo zenzero non ha effetti collaterali:

A parità di effetti antinfiammatori, gli esperti hanno sottolineato un importante punto a favore dell’estratto di zenzero rispetto al cortisone. Mentre l’assunzione di estratto di zenzero non presenta effetti collaterali, la somministrazione di cortisone può condurre alla comparsa di conseguenze indesiderate per l’organismo già note, come gonfiore, debolezza muscolare, aritmia cardiaca, pressione alta, ansia e problemi di insonnia“.

Lo zenzero, per di più, ci aiuta a prevenire il raffreddore:

Lo zenzero aiuta il sistema immunitario e per questo motivo viene utilizzato per la prevenzione e il trattamento del raffreddore. Lo zenzero è molto utile sia da consumare fresco che da utilizzare per preparare infusi adatti a prevenire ed alleviare il raffreddore e i classici malanni autunnali e invernali“.

Ad alleviare il mal di gola:

Lo zenzero fresco è davvero portentoso in caso di mal di gola. I rimedi della nonna ci insegnano a mangiare un pezzetto di zenzero fresco non appena avvertiamo che la gola inizia a pizzicare. Le proprietà benefiche dello zenzero calmano il mal di gola e se il fastidio è leggero possono contribuire ad alleviarlo del tutto in breve tempo. Lo zenzero è un antidolorifico naturale“.

E, infine, a calmare la tosse:

Come analgesico e antidolorifico, lo zenzero può essere utilizzato per ridurre la tosse, soprattutto se il sintomo è associato al raffreddore. L’azione riscaldante dello zenzero aiuta ad eliminare il muco dalle vie respiratorie, che potrebbe essere associato alla comparsa della tosse e ad altri fastidi molto comuni, come il raffreddore“.

Lo zenzero inserito in una corretta dieta può essere un valido aiuto per dimagrire: scopriamo insieme i suoi tanti effetti benefici per la linea

Se il vostro obiettivo è dimagrire, oltre a seguire una dieta sana ed equilibrata, potete avvalervi dell’aiuto di un fedele alleato naturale che può esservi sicuramente di aiuto: lo zenzero. Una pianta erbacea che in Estremo Oriente è utilizzata da secoli per le sue innumerevoli proprietà benefiche, tra le quali anche quelle dimagranti.

E’ possibile trovare in commercio lo zenzero in diverse forme: fresco (radice), essiccato o in polvere. La differenza tra questi non riguarda i principi attivi ma gli usi, i costi e il sapore, più intenso nella prima forma. Alcuni degli effetti benefici del suo utilizzo sono: la stimolazione di enzimi digestivi che portano ad aiutare la digestione, la stimolazione del metabolismo, il miglioramento del tono muscolare dell’intestino o ancora la capacità di alleviare i dolori muscolari causati da sforzi eccessivi.

Le sue proprietà dimagranti dipendono dal suo effetto termogenico capace di far bruciare le calorie e di limitare lo stimolo della fame dopo l’assunzione di cibo. Inoltre, favorisce la digestione di proteine, di carboidrati, scioglie i grassi, elimina i gas dell’intestino e contribuisce alla riduzione della cellulite. Un fedele alleato per il nostro benessere, dal sapore un po’ piccante: un piccolo pezzo, masticato prima dei pasti, può farci perdere quel chilo di troppo che fatichiamo a mandare via. Per ottenere questo risultato è necessario, però, seguire una corretta alimentazione e adottare uno stile di vita equilibrato, altrimenti lo zenzero non potrà esserci di aiuto. (Tratto da:urbanpost.it)

 IL NOSTRO COMMENTO: E’ un toccasana!

Annunci


Categorie:Cronaca e Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: