Come risparmiare fino al 95% su un iPhone 6?

Come risparmiare fino al 95% su un iPhone 6?

Fonte e link: http://megabargains24.com/m/IT/?engsec=60&KW=DSPAVP&CAMP=A150&subid2=5576

Molti appassionati di internet avranno sicuramente notato un nuovo fenomeno diffondersi a macchia d’olio in Europa e Nord America: i siti di aste online che vendono, con enormi sconti, eccedenze di magazzino.

Su numerosi blog é possibile leggere la felicitá degli utenti che si aggiudicano costosissimi oggetti a prezzi ridicoli. Non eravamo certi che questi “incredibili affari” fossero reali, cosí abbiamo deciso di metterli alla prova. Il modo migliore per provarlo? Acquistare qualcosa che volevamo davvero.

Volevo acquistare un iPhone 6, quindi ho effettuato il test in prima persona.

Ho cominciato quindi con una ricerca approfondita per cercare di capire quale fosse il sito piú affidabile, e quindi il piú adatto al mio test. Dopo ore di ricerca, sono giunta alla conclusione che, grazie alla sua ampia offerta di prodotti e alla sua eccellente reputazione, MadBid era il sito adatto al test.

Per utilizzare questi siti, devi acquistare crediti per competere nelle aste contro gli altri utenti. Dopodiché, se vinci l’asta ottieni il prodotto con uno sconto PAZZESCO.

MadBid é cosí certo del funzionamento del proprio business model, che offre ai nuovi iscritti una interessante promozione, che scadrá prossimamente. Ti raddoppia gratuitamente i crediti ottenuti con il primo pacchetto acquistato, a prescindere dal suo ammontare! Si é trattato di un’offerta perfetta per un nuovo utente come me, che mi ha permesso di avere tutti i crediti necessari per testare in modo approfondito il sistema.

Cosa puoi acquistare all’asta?

Ho visto davvero di tutto, da automobili a telefoni cellulari, PC, portatili, TV, fotocamere, impianti audio e qualsiasi altro oggetto che generalmente cerchi su internet.

Madbid ha passato il test alla grande!

Dopo una semplice registrazione, ho ricevuto I miei crediti gratuti da  MadBid, Ero quindi giá pronta a provare a vincere uno degli oggetti in asta. Prima di partecipare, non ero sicura del funzionamento del sito, ma tutto é stato chiaro non appena ho creato il mio account.

Per poter puntare sulle aste di MadBid.com devi prima di tutto acquistare dei crediti. I crediti ti costeranno solo un paio di centesimi l’uno e posso facilmente essere acquistati sotto forma di pacchetti (per esempio da 27.99 €). Dopo aver acquistato un piccolo pacchetto di crediti, puoi iniziare a cercare il prodotto di tuo interesse e cominciare a piazzare le tue puntate.

Ho cominciato a puntare sull’oggetto che ho sempre desiderato….un iPhone nuovo di zecca. Dopo un’asta abbastanza breve, e con mia grande sorpresa….ho vinto!

Per soli 10.64 € mi sono aggiudicata un iPhone 6 del valore di 729 €!

Per assicurarmi che non fosse solo un colpo di fortuna, ho deciso di provare a vincere qualcos’altro. E con stupore ancora piú grande, ho vinto ancora! E stavolta il risparmio é stato ancora piú sbalorditivo! Ho pagato solo 79,22 € per un MacBook Pro del valore di 2000 €. Impressionante davvero! Non troverai sconti del genere da nessun altra parte.

Per quanto riguarda la consegna – dopo aver vinto e pagato gli oggetti – li ho ricevuti solo pochi giorni dopo. E’ stato davvero fantastico, dall’inizio alla fine.

E alla fine ero assolutamente soddisfatta della mia esperienza.

Istruzioni dettagliate per MadBid

Se sei pronto a testare di persona gli sconti di MadBid, probabilmente vorrai sapere come funziona esattamente il sito. Non preoccparti, ora ti spiego tutto. Qui c’é una semplice guida da seguire passo-passo. (Se ti sembra troppo breve, é perché é davvero cosí semplice!)

Passo 1: Crea un account su MadBid e ottieni I tuoi crediti gratuiti. Clicca sul tasto per ricevere la stessa offerta che ho preso io.
Questa offerta scade: Sabato, 10 Aprile 2015
Codice promozionale: starter24

IL NOSTRO COMMENTO: E’ una notizia che riporto con il beneficio dell’inventario. Può darsi che sia una bufala! Può darsi che non lo sia! Provare per credere! Io non ho ancora provato! Siete stati avvisati! Se vi fregano son ca…Vostri! Io riporto solo una notizia a cui, peraltro, non credo. Fatemi sapere!

Annunci


Categorie:Cronaca e Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: